MPS (Processo Milano - Mussari + altri) - Imputati e banche tutti condannati

I giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Milano hanno condannato tutti gli imputati, sia persone fisiche che giuridiche, compresi gli ex vertici di Mps, Giuseppe Mussari, Antonio Vigni e Gian Luca Baldassarri e l’ex direttore finanziario Daniele Pirondini imputati con gli ex manager di Deutsche Bank Ag e Nomura.

Imputati e banche condannate anche a risarcire i risparmiatori dei danni subiti, danni da quantificarsi in separata sede civile.

Unica nota stonata è quella relativa al mancato riconoscimento ai risparmiatori della cd. provvisionale immediatamente esecutiva, ossia un acconto immediatamente liquidabile ad ogni parte civile costituita sul maggior danno che ognuno di essi ha subito.

 Pertanto, nonostante l’ottimo risultato raggiunto, i risparmiatori costituti parte civile in questo processo dovranno attendere l’esito dei successivi gradi di giudizio per ottenere effettivamente il risarcimento.

 Il Tribunale di Milano ha disposto anche confische per centinaia di milioni di euro nei confronti di Deutsche Bank AG, Deutsche Bank London e Nomura, imputate in qualità di enti in questo processo. I reati contestati a vario titolo sono manipolazione del mercato, falso in bilancio, falso in prospetto e ostacolo agli organi di vigilanza.

 Adusbef continuerà a battersi in ogni sede per tentare di dare giustizia ai risparmiatori traditi in questa ennesima triste storia.

08/11/2019

Documento n.14679

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK