DIAMANTI DA INVESTIMENTO: E’ ANCORA POSSIBILE DEPOSITARE LA DOMANDA DI RESTITUZIONE DELLE PIETRE

DIAMANTI DA INVESTIMENTO: E’ ANCORA POSSIBILE DEPOSITARE LA DOMANDA DI RESTITUZIONE DELLE PIETRE CON ADUSBEF

 Sono 19.085 le istanze depositate presso il Tribunale di Milano per il fallimento della Intermarket Diamond Business Spa, la società venditrice di diamanti tramite il canale bancario dichiarata fallita  il 10 Gennaio 2019.

A causa del numero elevato di domande depositate, il Tribunale di Milano ha ritenuto opportuno differire l’esame delle stesse al 21.10.2019.

Inoltre il Tribunale di Milano ha già fissato le prossime udienze fino alla fine dell’anno, oltre all’udienza dell’8 aprile 2019 e del 21 ottobre 2019, sono state fissate le udienze del 5- 19 e 25 novembre 2019.

I proprietari dei diamanti che hanno presentato domanda di restituzione/rivendica non riceveranno aggiornamenti fino al 5.10.2019.

Il curatore specifica che non ci sono termini di decadenza per la domanda di restituzione/rivendica delle pietre, pertanto invitiamo tutti i proprietari di diamanti che ancora non lo avessero fatto, a recarsi presso la sede Adusbef più vicina per presentare la domanda di restituzione delle pietre e ricevere assistenza.

Invitiamo inoltre coloro che fossero già in possesso delle pietre a verificare che il certificato dei diamanti coincida con il numero identificativo sulle conferme di acquisto delle pietre.

 

Padova- Verona, 1.04.2019

Avv. Camilla Cusumano

Delegata Adusbef Verona

 

SOSTIENICI ED ISCRIVITI AD ADUSBEF CLICCANDO QUI

01/04/2019

Documento n.14423

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK