FALLIMENTO MERCATONE UNO

Il fallimento di Mercatone Uno, dichiarato dal Tribunale di Milano il 24 maggio 2019, rappresenta l’ennesima ferita del tessuto economico, con conseguenze che ancora non è possibile individuare nella loro completezza.

Adusbef sta analizzando le posizioni di tutti i soggetti che hanno subito danni dalla vicenda, al fine di proporre le opportune azioni.

Sono molteplici i profili meritevoli di tutela in seguito al fallimento, dai clienti consumatori, ai fornitori, ai dipendenti trovatisi improvvisamente senza occupazione.

Focus particolare meritano i cittadini che hanno acceso –ed iniziato a

pagare- un finanziamento per l’acquisto di prodotti che poi non sono stati consegnati.

Adusbef invita tutti coloro che hanno subito danni in conseguenza del dichiarato fallimento, a contattare gli sportelli presenti sull’intero territorio nazionale per valutare le specifiche posizioni e suggerire le azioni più opportune.

Roma, 4 giugno 2019

Il Presidente.

Avv. Antonio Tanza

 

SOSTIENICI ED ISCRIVITI AD ADUSBEF CLICCANDO QUI

04/06/2019

Documento n.14536

Sostieni i consumatori, sostieni ADUSBEF!

Puoi sostenere ADUSBEF anche attraverso il 5 x 1000: in fase di dichiarazione, indica il codice fiscale 03638881007

Informativa sull'uso dei Cookies

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.OK