ADUSBEF - Associazione Difesa Utenti Servizi Bancari Finanziari Postali e Assicurativi

Adusbef ADUSBEF

Ultimi aggiornamenti [visualizza tutti]
 
Attenzione, stai per essere reindirizzato al nuovo forum...

Tutte le aree

Recupero crediti

pignoramento a mia moglie

Pagina 1 di 2

Vai alla pagina [1 2]

mymax
Utente semplice

Iscritto dal: 08/02/2010
Provincia: PI
Messaggi inviati: 15

Inviato il 10/02/2010 alle ore 18.06.31

Buona sera
qualcuno puo' aiutarmi, ho un paio di banche con le quali ho firmato delle garanzie per una srl di cui ero amministratore, adesso il debito e' andato in sofferenza, una di queste ho gia' parlato e preventivato un piano di rientro, mentre con l altra non ho ancora palato, premesso che non ho una casa, sono disoccupato, sto vendendo la macchina per pagare l altra banca, puo' l altra banca attaccare lo stipendio o l auto di mia moglie visto che abbiamo la comunione dei beni ? e quale' sarebbe la via d uscita per evitare questo ? fare da un notaio la divisione dei beni basta ?
per favore rispondetemi al piu presto
grazie

corleonevito
Utente semplice

Iscritto dal: 07/11/2009
Provincia: PA
Messaggi inviati: 355

Inviato il 10/02/2010 alle ore 18.14.03

Per quanto hai descritto , se non trovi un accordo con l'altra banca ebbene si possono rivalersi sullo stipendio di tua moglie pari a un quinto della retribuzione , per l'auto stai tranquillo a meno che sia un pezzo di grande valore . La separazione secondo me e' inutile in questo momento , andava fatta prima , comunque informati bene .

Quando arriva la bufera c'e' chi si chiude in casa aspettando che passi..
.....e chi invece erige un impianto eolico !

mymax
Utente semplice

Iscritto dal: 08/02/2010
Provincia: PI
Messaggi inviati: 15

Inviato il 10/02/2010 alle ore 18.36.11

grazie per la risposta,
ma e' una cosa sicura ' anche se abbiamo solo uno stipendio e un figlio in arrivo a luglio loro possono prendere un quinto dello stipendio.
scusa perche' dici che la separazione adesso e' inutile ? comunque insieme a me come amministratore c era una altro socio e anche lui a messo firme di garanzia a questa banca, prima non vanno a cercare lui, prima di mia moglie non credi.

corleonevito
Utente semplice

Iscritto dal: 07/11/2009
Provincia: PA
Messaggi inviati: 355

Inviato il 10/02/2010 alle ore 18.55.00

lui dovrebbe risponderne ma se non ha nulla si rivarranno su di te almeno per la tua quota ed e' per questo motivo che ti consiglio di rivolgerti ad un fiscalista , in quanto trattasi di SrL , controllare lo statuto , le firme apposte a garanzia ecc. , Il pignoramento del v° se avverra' sara' comunque tra un anno o piu' , tutto dipende da come si muovera' la banca dall'importo ecc.

Per quanto a mia conoscenza ti dico che la separazione e' inutile in quanto in questi casi il giudice guarda la retroattivita' degli atti ed e' evidente che ... NON sono sicuro , ripeto , informati anche su questo o attendi altri consigli

Quando arriva la bufera c'e' chi si chiude in casa aspettando che passi..
.....e chi invece erige un impianto eolico !

mymax
Utente semplice

Iscritto dal: 08/02/2010
Provincia: PI
Messaggi inviati: 15

Inviato il 10/02/2010 alle ore 19.01.26

ok grazie mille della risposta domani mattina mi informo subito magari anche da un avvocato perche' non vorrei far rientrare nei miei casini mia moglie, .
grazie ciao

Pagina 1 di 2

Vai alla pagina [1 2]

Per rispondere al messaggio, passa alla nuova versione del Forum

Nuova discussione

Documenti online: 6887
Comunicati stampa | Rassegna stampa | Articoli e studi | Sentenze e testi di legge | Consigli e guide | Moduli e lettere tipo | Altri documenti
Ricerca:

Dicono sul forum...

Vai al forum