CARIFE: LA RIVINCITA DEI RISPARMIATORI ADUSBEF COSTITUITA PARTE CIVILE

ROMA 21 settembre 2017

Autore: ufficio legale Adusbef

ADUSBEF si è costituita parte civile all'udienza preliminare presso il Tribunale di Ferrara a carico di 12 imputati, tutti ex amministratori e dirigenti della Cassa di Risparmio di Ferrara, accusati di tredici i capi d'imputazione tra cui la bancarotta patrimoniale, l'aggiotaggio e le false comunicazioni sociali.

Le prossime udienze sono fissate per il 09 e 10 ottobre p.v. e, il Gup Piera Tassoni poi si riserverà e rinvierà la decisione al 19 ottobre quando sono già in calendario anche le richieste di citazione di responsabili civili e, a seguire, le eccezioni.

In questo processo potranno costituirsi, con ADUSBEF, tutti quei risparmiatori che hanno sottoscritto acquisto azioni nell'anno 2011; infatti, in questo processo, tutto ruota attorno all' ultimo, e vano, aumento di capitale di Carife (tutti gli altri risparmiatori che hanno acquistato titoli in peoca successiva al 2011, dovranno attendere la chiusura della maxi inchiesta del crac per dissipazione e distrazione).

Invitiamo coloro che hanno investito in titoli Cassa di Risparmio di Ferrara a contattarci, via mail, all'indirizzo adusbef.utenti@gmail.com.

SOSTIENICI ED ISCRIVITI AD ADUSBEF CLICCANDO QUI