NEWSLETTER IOSONORIGINALE LUGLIO 2017

Newsletter realizzata nell'ambito del progetto 'Io sono originale', promosso dalle Associazioni di consumatori e finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico - U.I.B.M.

Per maggiori informazioni: www.uibm.gov.it

Newsletter n°16
Luglio 2017

DALLA PARTE DEL CONSUMATORE
CONTRO LA CONTRAFFAZIONE

GRANDE SUCCESSO PER IL ROAD SHOW E I FLASH MOB

Hanno riscontrato un grande successo il road show e i flash mob targati “Io Sono Originale”: un tour estivo ricco di eventi ha girato l'Italia e ha visto l'allestimento di spazi espositivi in cui gli operatori hanno offerto informazioni e materiali sulla lotta alla contraffazione, il pubblico ha potuto assistere a divertenti momenti di spettacolo e ricevere in omaggio simpatici gadget.
Per informazioni dettagliate si possono visitare le pagine Facebook, Twitter e Instagram Io sono Originale o la pagina dedicata al progetto presente sul sito del Ministero dello Sviluppo economico – Direzione generale per la lotta alla contraffazione UIBM.


SCARICA L'APP “GIOCA ORIGINALE”
Su App store e Android è disponibile “Gioca Originale”, l'app per testare il tuo livello di conoscenza dei marchi originali. Tramite una griglia di lettere 4x4 dovrai individuare i marchi più famosi divisi per categoria merceologica. Trova il marchio cliccando sulle lettere che compongono il nome. Avrai a disposizione 50 secondi per individuare ogni brand. Buon divertimento con “Gioca Originale”!

IL TRATTATO CETA
E' in discussione nel nostro Parlamento il disegno di legge di autorizzazione alla ratifica del cosiddetto trattato CETA (Comprehensive Economic and Trade Agreement). Si tratta di un accordo commerciale ed economico globale stipulato tra Unione Europea e Canada che disciplina gli scambi tra i due soggetti del diritto internazionale che l'hanno sottoscritto. Una parte significativa del trattato investe anche il “made in Italy”.
Infatti, saranno riconosciute in Canada 41 delle produzioni certificate italiane, attualmente non tutelate in Canada, che rappresentano il 92% dell'export italiano verso il paese nordamericano.

Fonti: sito istituzionale del Senato della Repubblica www.senato.it per la verifica dello
stato dell' iter parlamentare del disegno di legge di autorizzazione alla ratifica
del trattato.

EUROPA ASSUME INVESTIGATORI PER LA LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE

EPSO, l'Ufficio Europeo di selezione del personale (EPSO), intensifica la ricerca di profili con ruolo di funzionario amministrativo in materia di lotta alla contraffazione ed alla corruzione nell'ambito della comunità europea.
Un recente bando, ad oggetto il delicato problema della contraffazione europea, è stato infatti rivolto alla ricerca di profili specifici di investigatori specializzati in spese dell'UE, lotta alla corruzione nonché investigatori dogane e commercio, tabacco e merci contraffatte ed investigatori capo gruppo.
Le figure richieste si occuperanno nell'ambito comunitario di diverse funzioni volte a combattere la corruzione e la contraffazione nell'Unione Europea, in particolare: svolgeranno il ruolo di indagine,
interrogazione, analisi dei documenti di relativa competenza, consulenza in diritto penale, ispezioni sulle frodi doganali e commerciali, controlli, collaborando attivamente anche in sede giurisdizionale fornendo elementi di prova nei Tribunali competenti.

Fonti:
http://www.epsoconcorsi.com/

SI È CONCLUSO IL ROADSHOW DI IO SONO ORIGINALE

Con il mese di luglio si sono conclusi gli eventi del roadshow che in questa fase finale hanno visto protagoniste le città siciliane e sarde. Il team di Io sono originale, in tenuta estiva, ha portato anche nelle isole le attività informative, il materiale, i gadget e lo spettacolo teatrale con lo scopo di sensibilizzare i cittadini. Tanti i partecipanti che hanno interagito con gli esperti delle associazioni di consumatori acquisendo nuove informazioni su come riconoscere e combattere il fenomeno della contraffazione e qualche consiglio utile per adottare pratiche di acquisto più consapevoli.
Con queste ultime tappe vi diamo appuntamento ad una nuova edizione piena di iniziative e tantissime novità! Buona estate a tutti e ricordatevi Io sono, io scelgo solo originale!
VUOI SAPERNE DI PIU' SUI PRODOTTI CONTRAFFATTI? CI SONO I VADEMECUM!
Scaricali subito, gratuiti e di facile consultazione sono un valido strumento per riconoscere i prodotti 'taroccati'. Dalle apparecchiature informatiche agli occhiali, dall'abbigliamento ai cosmetici, informarsi è in un clic!
TECNOLOGIA A SUPPORTO DEL SISTEMA ANTICONTRAFFAZIONE

Sempre più l'innovazione tecnologica rappresenta un valido ausilio nella lotta alla contraffazione. Citiamo due esempi. Il primo è un sistema anticontraffazione che serve a verificare l'originalità dei prodotti. Questo sistema crea un'etichetta che rappresenta per quel prodotto un segno di identificazione unico e irriproducibile. Diversamente dagli altri sistemi anticontraffazione come gli ologrammi, i microchip, etichette numerate, ecc. è infatti impossibile riprodurre due volte la stessa configurazione.
Questo sistema collegato con un'app sul proprio smartphone (oppure online fotografando il “segno” e caricando l'immagine su un sito web apposito) permette al consumatore di verificare l'originalità o la contraffazione del prodotto. (L'originalità dell'etichetta può essere verificata dal consumatore anche tramite il tatto perché è in rilievo). Così facendo il consumatore entra a far parte di una rete di ispezione a costo zero per bloccare le frodi.

Attualmente ci sono circa 3 milioni di etichette di tali caratteristiche in circolazione. Si può applicare a vari materiali ed ha un buon rapporto efficacia/costo.

Il secondo è il procedimento realizzato da una società che opera nel mondo nella produzione di materiali polimerici innovativi. Questa produce film tecnici in carbonato destinati a documenti quali carte bancarie e documenti di identità, ma anche a interni auto, materiali medicali e display, i quali, data la loro particolarità risultano di difficile contraffazione.

Questi due esempi supportano ancor più la tesi che la lotta alla contraffazione riguarda tutti i settori, dal consumerismo all'alimentazione, dai farmaci alle macchine, e che va combattuta su più fronti. Anche quello ipertecnologico può e deve fare la sua parte.

Di questo è pienamente consapevole il Ministero dello Sviluppo Economico, in prima linea in questa lotta per tutelare i marchi del Made in Italy e proteggere il consumatore. E' infatti disponibile alle imprese che intendono approfondire il tema delle soluzioni tecnologiche anticontraffazione uno Sportello di consulenza gratuita. Sarà inoltre pubblicato nei prossimi mesi un portale dedicato a presentare le diverse tecnologie anticontraffazione presenti sul mercato.

Fonti
http://www.italiafruit.net/DettaglioNews/40237/packaging-e-tecnologie/ecco-sixtrue-letichetta-a-prova-di-contraffazione
http://www.polimerica.it/articolo.asp?id=18367
Link al sito uibm: www.uibm.gov.it
Twitter
Twitter
Facebook
Facebook
Instagram
Instagram
Website
Website